La Digitalizzazione: la nuova era per le aziende (e le assicurazioni) 💻 | Prassi Broker

La Digitalizzazione: la nuova era per le aziende (e le assicurazioni) 💻

Ormai è evidente a tutti, la digitalizzazione sta rivoluzionando il mondo.

Le nostre abitudini, la nostra vita quotidiana e il modo di vivere le relazioni con gli altri stanno cambiando.

Le imprese si stanno evolvendo. I loro prodotti e i loro servizi devono prevedere flessibilità, integrazione e scalabilità.

<a href=Il processo di innovazione non appare più come un percorso esclusivo o riservato solo ai grandi players del mercato ma come una normalità in tutti i settori.

Il digitale sta rivoluzionando la maggior parte dei settori industriali e, ovviamente, anche le assicurazioni ne sono coinvolte.

L’organizzazione aziendale diventa un fattore chiave per saper rispondere velocemente alle esigenze del mercato. Alla base di tutto c’è l’adozione dei seguenti strumenti:

  • sistemi gestionali;
  • sistemi di controllo;
  • sistemi di archiviazione dei dati.

Utilizzare un ecosistema digitale integrato è indispensabile per non trovarsi improvvisamente tagliati fuori dal mercato.

Inoltre, molto si dovrà fare sul lato della formazione interna. Essa avrà il compito fondamentale di:

  • ridurre il gap digitale con i competitors internazionali;
  • introdurre nuove logiche di lavoro;
  • garantire dei risultati tangibili.

Avranno maggiori vantaggi in tal senso tutte quelle realtà aziendali che meglio sapranno reagire ai cambiamenti.

In ambito assicurativo la trasformazione tecnologica viene definita insurtech.

L’insurtech è caratterizzata dalla forza innovativa di saper creare processi, prodotti e sistemi digitali utilizzando diverse combinazioni tecnologiche con il fine di progettare nuovi modelli di business.

Il nuovo mondo assicurativo ha bisogno di aziende che sappiano muoversi con tempismo e precisione così da poter affrontare e risolvere (anche anticipando i bisogni delle persone) i punti critici che oggi esistono nella relazione e nell’esperienza dei clienti rispetto all’offerta delle compagnie assicurative tradizionali.

La nostra azienda già da molti anni ha fatto una scelta orientata alle innovazioni tecnologiche comprendendo, in tempi che possiamo definire precoci, che gli investimenti e gli sforzi nell’introdurre un cambiamento radicale del modello operativo sarebbero stati dei fattori vincenti.

I servizi digitali che abbiamo sviluppato e che proponiamo, grazie alla partnership con il Gruppo Itaca, consentono ai nostri clienti di: 

  • accedere facilmente ai propri servizi;
  • gestire in autonomia la fase di reperimento delle informazioni e dei documenti;
  • visionare velocemente le definizioni del contratto stipulato.

Il cliente può inoltre accedere in ogni momento alla propria area riservata per:

  • verificare lo stato della pratica;
  • controllare le scadenze delle proprie polizze assicurative;
  • monitorare eventuali sinistri aperti.

Durante la navigazione del sito www.prassibroker.it è sempre disponibile un servizio di assistenza continua grazie ai nostri operatori e tramite Maia, la nostra assistente virtuale, ovvero un chatbot sviluppato ad hoc e disponibile 24 ore su 24, anche quando i nostri uffici sono chiusi.

Gli investimenti ci permettono di cambiare, ottimizzare e rendere più efficiente il nostro lavoro come professionisti in ambito assicurativo.

Riconosciamo quanto sia importante investire costantemente in tecnologie e nuove risorse.

Tutto il team di Prassi Broker ha saputo cogliere i segnali precursori di questa rivoluzione, già dai suoi albori, e si è specializzato nel modello della vendita a distanza sfruttando il vantaggio di poter essere presenti su tutto il territorio nazionale e offrendo un servizio unico nel mercato assicurativo.

Crediamo quindi che continuare ad investire nella tecnologia e nella formazione sia il percorso giusto da seguire per essere sempre più rispondenti alle esigenze del consumatore.

Crediamo nella tua professione, per questo la vogliamo proteggere.

Essere sempre più vicini ai nostri clienti e soddisfare in tempo reale le loro richieste rimane per noi una sfida affascinante.

Articolo scritto in collaborazione con il Gruppo Itaca.